Belfrond e Abbruzzese campioni italiani Ragazzi di slalom. A Sauze d’Oulx assegnata anche la combinata: oro per Sola e Bini

I Campionati Italiani Allievi e Ragazzi hanno fatto tappa a Sauze D’Oulx, dove oggi si è svolto lo slalom speciale Ragazzi. Ancora maltempo in Piemonte con nebbia al mattino e neve successivamente. Gara comunque portata a termine, grazie all’enorme lavoro degli staff di Sestriere, Sansicario, Claviere, Sauze d’Oulx e Bardonecchia, che per la rassegna tricolore hanno unito le forze.

Annette Belfrond è la neo campionessa italiana di slalom speciale. La valdostana, classe 2002, tesserata per il Crammont Mont-Blanc, ha vinto per distacco concludendo le due manches in 1’33”82. L’argento e il bronzo sono andati al Trentino. Sul secondo gradino del podio è salita Beatrice Sola dell’Agonistica Trentina (1’35”14), al terzo posto Caterina Menapace del Tezenis Ski Team (1’35”19). Nella seconda run la classifica è stata completamente ribaltata: Belfrond era terza, Giulia Scarabosio ed Emily Schranzhofer, prima e seconda, sono uscite di scena. Grande recupero di Sola.

La gara maschile ha visto protagonista ancora una volta il Piemonte. Il titolo italiano dei ‘rapid gates’ è andato a Marco Abbruzzese (1’28”81), atleta del Mondolè Ski Team che nella seconda manche ha superato il corregionale Thomas Lorenzo Bini, campione italiano di slalom gigante e oggi medaglia d’argento in 1’29”55. Sulla pista Bourget, il bronzo è andato al trentino dell’ACVR Edoardo D’Amico, giunto all’arrivo con il tempo di 1’29”99.

Dopo le tre giornate di gara sono stati assegnati anche i titoli di combinata. Al femminile oro per Beatrice Sola dell’Agonistica Trentina, davanti a Giulia Currado dell’Equipe Limone e a Matilde Gallia del Sestriere. In campo maschile titolo per Thomas Lorenzo Bini del Sestriere, a precedere Luca Martignago del Way Sport Ski e Andre Peintner dell’Alta Pusteria. Domani penultima giornata di gare. I Ragazzi resteranno fermi per il riposo, mentre gli Allievi si contenderanno il titolo di slalom sulle piste di Sestriere. Domenica confermato lo skicross, la novità voluta dalla FISI che chiuderà la settimana tricolore. Intanto, nel pomeriggio, il Teatro di Sauze d’Oulx ha ospitato le premiazioni ufficiali delle gare Ragazzi.

CLASSIFICHE